Dal 1573 al 1667

Le prime notizie sulla comunità fidentina dei Cappuccini risalgono al 1573, nel momento in cui questi religiosi vennero a Borgo San Donnino da Bologna, chiamati dalla devozione del popolo.

Inizialmente furono ospitati in un fabbricato adiacente all’oratorio di Santa Maria della Rocca, abbattuto sul finire dell’Ottocento.

Adattato il modesto edificio a convento, i Cappuccini vi si stabilirono l’8 novembre del 1573.

La scelta della località non si rivelò, tuttavia, felice, in quanto nelle vicinanze del chiostro sorgeva l’antica Rocca, e l’incompatibilità fra le esigenze disciplinari di una guarnigione militare e le esigenze ascetiche di una comunità religiosa, consigliò i frati a lasciare Santa Maria della Rocca.

I religiosi decisero quindi di trasferirsi altrove e con l’aiuto della popolazione si stabilirono nel punto opposto della città; acquistato un terreno, là, il 15 dicembre del 1582, gettarono le fondamenta di una nuova chiesa e di un vicino convento.

Convento e chiesa vennero ultimati il 24 febbraio 1585.

La nuova chiesa fu poi consacrata e dedicata a tutti i Santi il 5 ottobre dello stesso anno.

Nel 1665 il monastero fu restaurato e ampliato, grazie a generose persone che fecero fronte all’ingente spesa.

I lavori furono ultimati nel 1667.

 

Continua...

Orario Sante Messe

Feriali: 7.00; 18.30

Festivo: 8.00; 9.30; 11.00; 18.30

Il lunedì la Chiesa è chiusa

 

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
6
7
8
9
10
13
14
15
16
20
21
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato su iniziative ed eventi della nostra parrocchia.

Diocesi di Fidenza

Vaticano

Frati Cappuccini Emilia-Romagna