Dalla Curia Vescovile sono pervenute due sollecitazioni da condividere con catechisti educatori e genitori al fine di garantire ai minori la maggiore tutela possibile in questo momento particolare in cui le comunicazioni sono affidate a strumenti tecnologici fruibili da tutti. La lettura dei documenti allegati ci può aiutare a gestire con la massima responsabilità le comunicazioni via internet.

Coronavirus, record di traffico Internet: raggiunti i mille ...

Ai catechisti e responsabili della catechesi - Download

Diffusione immagini di minori e loro produzioni - Download

I ragazzi di 3a elementare sull'altare domenica 9 febbraio 2020, la preghiera e le foto.

Luce del mondo e sale della terra: ecco cosa ci chiedi di diventare, Signore Gesù.

Luce nelle notti, quando ogni cosa disorienta, sale per dare intensità e senso a ciò che sembrerebbe non averne: questo ci chiedi di essere.

Ti fidi di noi Signore, luce del mondo, fino al punto di affidarci la tua stessa missione. Ma noi siamo fragili, insicuri e incostanti. Di fronte alle difficoltà ci tiriamo indietro.

E allora, altro non possiamo chiederti: rendici tu, con il tuo Spirito, luce che rischiara e sale che da sapore.

Amen

Sabato 1 febbraio, i bambini del catechismo radunati in chiesa hanno vissuto un momento sacramentale particolare. Le loro catechiste hanno acceso al cero pasquale piccole candele con cui hanno poi acceso quelle distribuite ai bambini; la nostra chiesa risultava così sfolgorante di tante luci. I gesti carichi di significato, ha spiegato padre Stefano, ci hanno raccontato che il cero pasquale, simbolo di Cristo che si dona a noi, è centro luminoso da cui si irradia la luce delle nostre fiammelle, palpitanti e vive come le nostre vite. 

Gesù, luce del mondo, si offre a noi che a nostra volta siamo chiamati a rispondere al suo amore con l’offerta della nostra vita . Cosa significa offrire la vita? Splendere con gioia, con generosità, facendo ogni giorno la nostra parte. Per questo tante braccia nel silenzio si sono alzate fiere di sostenere la piccola fiamma della propria esistenza aderendo con il “Sì, eccomi” all’invito di Gesù di essere portatori di luce contro le tenebre del male.

La santa benedizione ha concluso questa suggestiva cerimonia.

Domenica 26 gennaio, i ragazzi di I media hanno animato la liturgia della Santa Messa. Attorno all'altare hanno dichiarato di impegnarsi a vivere ciò in cui credono, accogliendo l’invito del Signore a seguirlo. Davanti alla mensa, padre Stefano ha collocato la Parola per essere in sintonia con la Chiesa che in questa domenica la celebra, sottolineandone con forza la Verità e la Vita che da essa promana.

Leggi tutto: I ragazzi di I media

Orario Sante Messe

Feriali: 7.00; 18.30

Festivo: 8.00; 9.3011.00; 18.30

Il lunedì la Chiesa è chiusa

 

Calendario eventi

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato su iniziative ed eventi della nostra parrocchia.

Diocesi di Fidenza

Vaticano

Frati Cappuccini Emilia-Romagna