Riflessioni per il periodo di Avvento

DOMENICA 29 NOVEMBRE AVVENTO, TEMPO di SPERANZA

Avvento, tempo dell’attesa e della speranza: è la tua venuta, o Cristo, che vogliamo rivivere, preparandoci più profondamente nella fede e nell’amore.

Avvento, tempo della Chiesa affamata del Salvatore: essa vuole ripeterti, volgendosi a te con più insistenza, con un lungo sguardo, che tu sei tutto per lei.

Avvento, tempo dei desideri più nobili dell’uomo che più coscientemente convergono verso di te, e che devono cercare in te, nel tuo mistero, il loro compimento.

Avvento, tempo di silenzio e di raccoglimento, in cui ci sforziamo di ascoltare la Parola che vuol venire a noi, e di sentire i passi che si avvicinano.

Avvento, tempo dell’accoglienza in cui tutto cerca di aprirsi, in cui tutto vuol dilatarsi nei nostri cuori troppo stretti, al fine di ricevere la grandezza infinita del Dio che viene a noi.

 Download pdf - Avvento

Una necessaria e dovuta spiegazione…

Utilizzando le indicazioni del POC e ipotizzando un numero di 24 incontri di catechismo, si è cercato di delineare un realistico itinerario attraverso i testi C.E.I per l’iniziazione cristiana. In realtà il numero di incontri è maggiore, ma si è voluto indicare un percorso base affinché possa essere liberamente sviluppato tenendo conto delle esigenze del gruppo o delle iniziative parrocchiali. L’itinerario seleziona le pagine di ciascun catechismo in funzione dei contenuti imprescindibili riportati nel P.O.C. per ciascun anno. In prima e in seconda elementare, il testo di riferimento è Io sono con voi, per la terza e la quarta elementare, Venite con me; per la quinta e la prima media, Sarete miei testimoni. La centralità è data a Gesù che è sempre con noi!
Per ogni mese dell’anno 2020- 2021 sono state indicate le date degli incontri che hanno per tema argomenti presenti nel catechismo.
La sezione intitolata arditamente durante l’incontrovuole solo proporre le attenzioni ai contenuti, suggerisce domande ma non propone attività se non nei primissimi incontri per rompere il ghiaccio con i bambini. La sensibilità del catechista, linventiva personale, la creatività nelluso di strumenti informatici faranno la grande differenza in questi tempi che si preannunciano nuovi e sfidanti. La metodologia suggerita è quella dialogica per attivare riflessioni sulla pagina analizzata, tratta dal Nuovo e dallo Antico Testamento. Le domande interrogano il testo sul piano letterale (Chi? Cosa? Dove? Quando? Come? Perché?), sul piano allegorico (l’immagine o figura, l’espressione, il paradosso a cosa alludono? cosa significano?), sul piano morale (qual è il bene? il comportamento buono? e invece cosa è male? qual è il comportamento cattivo?) per giungere al livello teologico ,di verità di fede( ad esempio Dio Padre ama tanto l’uomo da mandare suo Figlio affinché fosse garantita a tutti la salvezza eterna).
Sappiamo che la nostra ricchezza, il tesoro nascosto, la perla perfetta è la Parola e noi dobbiamo avere costantemente presente che è fine e mezzo del nostro operare. Obiettivo dunque : far innamorare della Parola, cioè di Gesù! Il resto viene da sé.
La sezione della mini guida intitolata in famigliapropone ai genitori di attivarsi affiancando il catechista; non compiti difficili, operazioni da fare, ma suggerimenti e simulazioni di riflessioni che li rendano consapevoli del loro ruolo; il loro esempio di vita li pone protagonisti del proprio, ineludibile compito educativo. Inizialmente viene ribadita la necessità di avere un momento di condivisione, intima e familiare, un tempo sottratto agli impegni, alle distrazioni per fare relazione tra i componenti della famiglia e con Gesù presenza viva in mezzo a noi. Sarà occasione di dialogo, di scambio di pareri, di proposte, di ascolto reciproco e di preghiera in un ambiente della casa riservato allo scopo, con cellulari e televisione spenti in modo da dare centralità all’accoglienza reciproca. Il ripetere tale modalità alla stessa ora, più o meno, nello stesso luogo crea un rituale importante che diventa appuntamento desiderato naturalmente. Un momento - luogo in cui si rigenerano i rapporti, si verifica un cammino fatto insieme come famiglia, ci si prende cura l’uno dell’altro, accogliendosi …
La mini guida presuppone che si abbia consapevolezza non solo delle finalità, ma anche dei contenuti che proponiamo.
Questi contenuti di fede operano in noi una maggior consapevolezza dellidentità cristiana e ciò genera una risposta sempre più consapevole di gratitudine verso il Padre che si esprime con il servizio offerto alla parrocchia.
La proposta non è vincolante, ma esemplificativa. Per questo di tanto in tanto troverete pagine bianche per introdurre argomenti, proporre attività, completare la trattazione di contenuti particolarmente pregnanti. Siete invitati a fare esperienza con i bambini di Gesù che nasce, muore e risorge per noi perché ci ama e ci vuole con Lui nella gioia; Gesù che si dona nellEucaristia; Gesù che è con noi sempre perché manda lo Spirito Santo affinché ci protegga, consoli e ci rafforzi nel praticare il bene, così che tutti, ma proprio tutti, si sentano amati!

Padre Stefano

 

Download pdf - Progetto Riorganizzativo dei catechisti

 Download pdf - Mini guida gruppo seconda elementare

 Download pdf - Mini guida gruppo terza elementare

Download pdf - Mini guida gruppo quarta elementare

Download pdf - Mini guida gruppo quinta elementare

Download pdf - Mini guida gruppo prima media

 
Riceviamo dall’Ufficio Catechistico Diocesano il seguente messaggio che condividiamo con tutti coloro che hanno a cuore l’organizzazione in sicurezza degli incontri in parrocchia per catechismo, animazione, formazione.
 
Viene ribadita un’attenzione alla salute di quanti ci sono affidati e di cui ci sentiamo responsabili. In questo clima di incertezza abbiamo deciso di applicare con senso di responsabilità e di obbedienza le indicazioni di sua eccellenza, monsignor Ovidio Vezzoli.
 
Cari catechisti, vi segnalo che a seguito delle ultime indicazioni da parte della CEI, a causa dell'inasprirsi della pandemia,  il nostro vescovo Ovidio ha ritenuto opportuno sospendere il mandato diocesano dei catechisti di domenica 25 ottobre 2020.
Il Vescovo desidera ringraziare ciascuno di voi per il servizio generoso e attento che anche in questo difficile tempo state svolgendo.
La presentazione della lettera pastorale del Vescovo ai catechisti sarà trasmessa via streaming il 12 novembre alle ore 20,30 dalla Cattedrale con la sola presenza della Consulta della catechesi.
Si raccomanda di incontrare i ragazzi per la catechesi (laddove sia possibile farlo in sicurezza) con cadenza mensile e di integrare la formazione dei bambini e ragazzi con gli strumenti digitali nelle altre settimane, di ridurre gli incontri con i genitori al minimo indispensabile e soltanto se si possono garantire tutte le disposizioni più volte precedentemente evidenziate. 
Se non ci sono le condizioni per celebrare i sacramenti in sicurezza è meglio rimandarli.
Desidero esprimere la mia vicinanza  e la mia preghiera ai catechisti e alle famiglie che sono state colpite dal virus e stanno combattendo per recuperare la salute. 
 
Rimanendo a disposizione per ulteriori chiarimenti, vi ringrazio per l'attenzione
 
don Francesco Villa 

Orario Sante Messe

Feriali: 7.00; 18.30

Festivo: 8.00; 9.3011.00; 16.00, 18.30

Il lunedì la Chiesa è chiusa

 

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato su iniziative ed eventi della nostra parrocchia.

Diocesi di Fidenza

Vaticano

Frati Cappuccini Emilia-Romagna