I broccoli contengono una particolare sostanza, la luteina, che aiuta il nostro cervello a mantenere ‘giovani’ le funzioni cognitive. Nell’articolo di oggi analizziamo insieme le peculiarità di questo vegetale e le caratteristiche che lo rendono un fondamentale alleato del nostro sistema nervoso.

Il broccolo, altresì chiamato cavolo broccolo, appartiene alla famiglia delle piante comunemente Conosciute come cavoli. Si tratta di una coltura biennale che sviluppa una radice fittonante dalla lunghezza di venti centimetri circa; la parte aerea consiste invece di un fusto tozzo e corto dal quale si sviluppano le foglie e la cosiddetta testa, ovvero l’insieme dei fiori che costituisce la parte comunemente consumata a tavola. 

I broccoli erano particolarmente amati dagli Etruschi, che ne apprezzavano sia il gusto che le proprietà benefiche. Anche i Romani erano soliti coltivare questa pianta che utilizzavano poi per la preparazione di svariate ricette. Nella prima metà del 1500 il broccolo inizia a diffondersi anche al di fuori dell’areale italiano: Caterina de’ Medici introduce questo ortaggio nella corte francese; dalla Francia, i broccoli approdano poi anche in Inghilterra. Nel 1900 si ha una diffusione a livello globale di questo ‘fiore’ che inizia ad essere consumato ed apprezzato in ogni angolo del mondo. All’interno delle fibre di questo ortaggio v’è la luteina, un carotenoide dalle molteplici peculiarità e proprietà benefiche per l’organismo umano. Questa sostanza, oltre ad avere un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute degli occhi, è attivamente coinvolta nella conservazione della cosiddetta ‘intelligenza cristallizzata’. L’intelligenza cristallizzata è la capacità di utilizzare competenze, conoscenze ed esperienze pregresse. Recenti ricerche sostengono che il consumo di broccoli abbia un effetto anti-invecchiamento nei confronti delle cellule cerebrali: questi ortaggi ci aiutano quindi a mantenere in forma ed attiva la nostra materia grigia.

Mantenere la mente sempre attiva è fondamentale per il nostro benessere psicofisico e la natura ci viene incontro in questa necessità con i frutti della terra: approfittiamone!

A cura di : Pier Paolo Ferrari

Orario Sante Messe

Feriali: 7.00; 18.30

Festivo: 8.00; 9.3011.00; 16.00, 18.30

Il lunedì la Chiesa è chiusa

 

Calendario eventi

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato su iniziative ed eventi della nostra parrocchia.

Diocesi di Fidenza

Vaticano

Frati Cappuccini Emilia-Romagna